Iscriviti alla newsletter. SCOPRI COME FARE 

Primo Soccorso Classe B-C – 12h

Contenuti
12 ore,
COD f8-BC categoria:

Per qualsiasi dubbio o problematica,
puoi contattare il nostro helpdesk:
tel. 3283983603commerciale@ipsai.it

Orari apertura helpdesk:
Lunedì: 8.30-12.30 e 13.30-17.30
Martedì: 8.30-12.30 e 13.30-17.30
Mercoledì: 8.30-12.30 e 13.30-17.30
Giovedì: 8.30-12.30 e 13.30-17.30
Venerdì: 8.30-12.30 e 13.30-17.30

Primo Soccorso Classe B-C – 12h

12 ore,
COD f8-BC categoria:

iva esclusa

Condividi:

Contenuti
12 ore,
COD f8-BC categoria:
Pagamenti

sicuri

Consulenza

personalizzata

Scopri le nostre

referenze

Obiettivi

La prima finalità è quella di rispondere all’obbligo formativo per gli addetti al primo soccorso. Il fine ultimo è quello di formare in modo completo gli addetti al primo soccorso, aggiornando le competenze pratiche e teoriche.

 

Contenuti

 Il modulo per le 12 ore comprende i seguenti approfondimenti:

– Allertare il sistema di pronto soccorso
a) Cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell’infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, ecc.);
b) Comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza.

– Riconoscere un’emergenza sanitaria
1) Scena dell’infortunio;
a) Raccolta delle informazioni;
b) Previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili;
2) Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato:
a) Funzioni vitali (polso, pressione, respiro);
b) Stato di coscienza;
c) ipotermia e ipertermia;
3) Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell’apparato cardiovascolare e respiratorio
4) Tecniche di auto protezione del personale addetto al soccorso

– Attuare gli interventi di pronto soccorso
1) Sostenimento delle funzioni vitali:
a) posizionamento dell’infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree;
b) respirazione artificiale;
c) massaggio cardiaco esterno;
2) Riconoscimento e limiti d’intervento di primo soccorso;
a) lipotimia, sincope, shock;
b) edema polmonare acuto;
c) crisi asmatica;
d) dolore acuto stenocardico;
e) reazioni allergiche;
f) reazioni convulsive;
g) emorragie esterne post- traumatiche e tamponamento emorragico.

– Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro
1) Cenni di anatomia dello scheletro;
2) Lussazioni, fratture e complicanze;
3) Traumi e lesioni cranio encefalici e della colonna vertebrale;
4) Traumi e lesioni toracico -addominali
– Acquisire conoscenze generali delle patologie specifiche in ambiente di lavoro
1) Lesioni da freddo e da colore;
2) Lesioni da corrente elettrica;
3) Lesioni da agenti chimici;
4) Intossicazioni;
5) Ferite lacero contuse;
6) Emorragie esterne

-Acquisire capacità di intervento pratico
1) Principali tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S:N:
2) Principali tecniche di primo soccorso nelle sindromi celebrali acute;
3) Principali tecniche di primo soccorso nella sindrome si insufficienza respiratoria acuta;
4) Principali tecniche di rianimazione cardiopolmonare
5) Principali tecniche di tamponamento emorragico
6) Principali tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato
7) Principali tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

Destinatari

Lavoratori incaricati a svolgere, all’interno degli ambienti di lavoro, le mansioni di addetto al pronto soccorso ai sensi dell’art. 37 c. 9 del D.Lgs. 81/08.

Prodotti più apprezzati

Prodotti correlati

Articoli correlati