Corso per formatori aziendali – 24h

 
Nota: Il corso è valido come aggiornamento RSPP (per informazioni, contattaci!)

Date e orari

Totale ore: 24h

 

2-9-16 ottobre

dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 13.30 alle ore 17.30

 

Obiettivi

Chi ha gestito un percorso formativo ben sa che sapere una cosa non significa automaticamente saperla trasmettere. Occorrono tecniche specifiche che difficilmente vengono acquisite senza una precisa preparazione in materia.

Contenuti

Fra i requisiti che devono avere i formatori nel campo della sicurezza - secondo il Decreto del Ministro del lavoro del 6 marzo 2013 - c’è la capacità didattica.

Durante il corso, i partecipanti acquisiscono quindi specifiche competenze formative per trasmettere informazioni circa la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Gli strumenti pratici, utili acquisiti riguardano il come comunicare le norme e i presupposti per creare un gruppo che vede il tema della sicurezza come obiettivo comune.

Destinatari

I destinatari del corso sono tutti i responsabili della sicurezza, i responsabili della formazione interna e tutti coloro a vario titolo interessati.

Docenti

Renata Borgato 

Realizza progetti di formazione in contesti aziendali e universitari; si ispira al teatro d’impresa, all’uso del gioco e alle metodologie attive. Dal 1994 collabora con l’Associazione Ambiente e Lavoro alla progettazione e gestione di corsi di formazione sulla cultura della sicurezza e sulle competenze trasversali (competenze comunicative, negoziali e di gestione dei conflitti). Come dice lei stessa “ama riflettere sulle esperienze e proporre agli altri le proprie riflessioni”; in merito a ciò vanta un numero rilevante di pubblicazioni.

Gianmario Poiatti

UPG per 31 anni presso l’ATS di Bergamo. Grazie alla sua attività lavorativa ha maturato una solida esperienza nel ruolo di docente. Tecnico della prevenzione con Master in “Esperto in processi di formazione e sviluppo della sicurezza sul lavoro” presso l’Università degli studi di Bergamo Facoltà di Scienze della Formazione.