Abolizione registro infortuni

Il decreto legislativo 151/2015 ha abolito l’obbligo della tenuta del registro infortuni e delle relative disposizioni sanzionatorie a decorrere dal 23 dicembre 2015.

 

Si ricorda che nulla è cambiato rispetto all’obbligo del datore di lavoro di denunciare all’ Inail gli infortuni occorsi in seguito alla ricezione del certificato medico.

 

Tra gli indicatori di sistema 18001, la valutazione degli infortuni e lo studio rimangono prioritari: sono indicatori importanti per la programmazione di interventi e la messa in sicurezza delle attività.
Tieni monitorati i tuoi interventi?

abolizione-registro-infortuni