Una procedura per la gestione dell’infortunio

Lascia la tua mail e riceverai subito in regalo la checklist di gestione dell’infortunio, un primo strumento per monitorare i tuoi infortuni e determinare le cause e le misure da mettere in atto per evitare il ripetersi dell’infortunio. E-mail:* Invia!Reset

G.M.S. rischio chimico

Si può misurare l’esposizione al rischio chimico?

Tema: salute e sicurezza nell’utilizzo di prodotti chimici sul lavoro   Si può misurare l’esposizione al rischio chimico?  Sì, si può e si deve misurare! Come ben dice il Testo Unico della sicurezza sul lavoro Decreto 81/2008 al Titolo IX, capo 1.  La stessa legge che ci impone la formazione obbligatoria attraverso la quale possiamo […]

Gas Radon: nuova Direttiva Europea 2013/59/Euratom

Assistenza IPSAI Che cos’è il gas radon? Il gas radon è un gas naturale che viene rilasciato naturalmente dal sottosuolo. E’ un gas classificato cancerogeno dal 1998 e si trova in tutti gli ambienti chiusi indipendentemente dal loro uso: abitazioni, luoghi di lavoro, locali interrati in genere. Il gas radon è anche molto diffuso nei locali […]

Organizzazione, persone, macchine – di Antonio Oddo

Organizzazione, persone, macchine – di Antonio Oddo   La direttiva macchine e i regolamenti del Mercato Unico Europeo A seguito dell’evento “POP-UP THE BUSINESS: organizzazione, persone, macchine”, condividiamo questo prezioso testo, scritto dal relatore Antonio Oddo, circa il tema del cambiamento in relazione a conformità di macchine e impianti e direttiva macchine. La direttiva macchine si deve […]

renata-borgato-ipsai

Formazione alla sicurezza e dintorni – Intervento di Renata Borgato

  Formazione alla sicurezza e dintorni – Renata Borgato Chi si occupa professionalmente di sicurezza nei posti di lavoro si ritrova inevitabilmente a confrontarsi con il fattore umano. L’intero impianto della prevenzione e della protezione si fonda su due assi portanti: da un lato abbiamo le misure che, un po’ semplicisticamente, possiamo chiamare tecniche. Esse […]

Gestione rifiuti: MUD 2016

Il 30 aprile 2016 scade il termine per la presentazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale 2016. I soggetti obbligati alla presentazione sono: produttori iniziali di rifiuti pericolosi; produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, artigianali con più di 10 dipendenti. Per saperne di più, scarica la nostra circolare, clicca qui. IPSAI […]

Classificazione delle sostanze chimiche: la formaldeide

LA FORMALDEIDE Lo sapevi che la classificazione dei rischi presenti nelle sostanze chimiche (CLP) è cambiata? In particolare per la FORMALDEIDE è stata cambiata la classificazione di pericolosità in cancerogeno di Categoria 1B/2. Dove si può trovare la formaldeide? Cosa dovrà fare il datore di lavoro qualora si accerti la presenza della Formaldeide? Leggi la […]

La gestione dei rifiuti

SISTRI aggiornamento Il Decreto Milleproroghe 2016 (D.L. 20 dicembre 2015, n. 210), approvato dal Consiglio dei Ministri n. 98 del 23 dicembre 2015 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 302/2015, ha nuovamente prorogato al 2017 la piena operatività del SISTRI. Il doppio binario fatto di vecchi adempimenti cartacei (formulari, registri e MUD) e SISTRI sarebbe […]